Over 60 enni amate da giovani dai 20-30 anni

Quando la figa vecchia intriga più di quella giovane.

Sempre più è il tempo del wellness,delle chirurgie plastiche, delle diete e del benessere in generale e quindi non è poi così raro, trovare donne over 50 ed anche over 60 che abbiano mantenuto un fisico e che si siano emancipate tanto da non avere più in pudori del passato; laddove era una gran vergogna, qualora si venisse a sapere di una storia anche di sesso tra una donna di 60 anni o più ed uno di 40 o ancora più giovane.

Le sessantenne di questi anni, non solo hanno un aspetto in molti casi, da far invidia a qualche 40 enne, ma hanno un libido ed un’esperienza tale, che le permette di attrarre anche generazioni di uomini molto più giovani. Ecco che allora anche nel mondo del porno,questa tendenza della “granny” che rompe il video ed è sempre più cercata a dato vita a diverse produzioni. Per il mercato italiano tra i siti più cercati con video porno di nonne italiane, c’è sicuramente italianoxxx.com con la sua categorie nonne.

Perché le nonne arrapano?

Sarà quel sapore di incesto, quel senso del proibito o del bizzarro. Fatto sta che moltissimi uomini anche solo in una fascia di età tra i venti ed  i trent’anni, desiderano morbosamente un rapporto con una bella donna almeno dai 50 anni in su. Tra le motivazioni principali possiamo annoverare:

  • Sesso materno – La donna di una certa età rappresenta una figura materna ed esprime per molti sicurezza e protezione.
  • La bizzarria – Unito al sesso di protezione , il gusto del bizzarro e del diverso spinge molti uomini a tuffarsi tra le braccia e soprattutto tra le fighe di donne molto più grandi.
  • L’esperienza – Molti pensano, a buon ragione, che le donne di una certa età abbiamo un’esperienza tale, da provocare un gran piacere.
  • L’idea di incesto – In alcuni casi, uomini molto più grandi, rivivono nel rapporto di sesso con una donna più grande, il loro desiderio di incesto,raffigurando la tardona del momento come la propria mamma o nonna.

 

Aggiungi ai preferiti : Permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.